Il rimborso delle spese per la conservazione e la manutenzione delle parti comuni da parte di un condomino è riconosciuto solo per le spese urgenti.

Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 25729 del 30 ottobre 2017